Transazione con altra amministrazione: non è illecito professionale ex art. 80, comma 5.

Non deve essere esclusa l’impresa che ha risolto un precedente affidamento mediante una transazione con la Stazione Appaltante, non integrandosi illecito professionale grave ai sensi dell’art. 80, comma 5, del D. Lgs. 50/2016.

Continua a leggere Transazione con altra amministrazione: non è illecito professionale ex art. 80, comma 5.

In pendenza di richiesta di condono, il Comune non può acquisire l’immobile abusivo.

Il Comune deve prioritariamente decidere sull’istanza di condono prima di proseguire qualunque procedimento sanzionatorio.

Continua a leggere In pendenza di richiesta di condono, il Comune non può acquisire l’immobile abusivo.

Porto d’armi: il diniego per condanna a porto abusivo d’armi privo di congrua motivazione è illegittimo.

Il richiedente condannato per porto abusivo d’armi, rissa e lesioni non può vedersi negato il porto d’armi se non vengono specificate nella motivazione le ragioni della sua inaffidabilità.

Continua a leggere Porto d’armi: il diniego per condanna a porto abusivo d’armi privo di congrua motivazione è illegittimo.

Passo carrabile: occorre sia l’autorizzazione che il permesso di costruire.

Se comporta la modifica dei luoghi, il passo carraio necessità anche del permesso di costruire.

Continua a leggere Passo carrabile: occorre sia l’autorizzazione che il permesso di costruire.

Edilizia: l’accertamento di conformità non è applicabile alle lottizzazioni abusive.

Una lottizzazione abusiva non è sanabile mediante accertamento di conformità ai sensi dell’art. 36 del D.P.R. 380/2001.

Continua a leggere Edilizia: l’accertamento di conformità non è applicabile alle lottizzazioni abusive.

Esame avvocato: illegittima esclusione per procura identica a quella di altro candidato.

L’identica procura in calce agli atti giudiziari di due candidati nell’ambito dell’esame di abilitazione alla professione forense non è elemento sufficiente a legittimare l’esclusione.

Continua a leggere Esame avvocato: illegittima esclusione per procura identica a quella di altro candidato.

La denuncia tardiva di acquisto di un’arma non legittima il diniego del porto d’armi.

Non è sufficiente una denuncia tardiva di acquisto di un’arma per legittimare il diniego della licenza di porto d’armi.

Continua a leggere La denuncia tardiva di acquisto di un’arma non legittima il diniego del porto d’armi.