L’accertamento della demanialità di un’area è di giurisdizione del G.O.

In tema di delimitazione delle aree demaniali, la competenza a conoscere la controversia è del Giudice Ordinario.

Continua a leggere L’accertamento della demanialità di un’area è di giurisdizione del G.O.

Senza congrua motivazione circa le carenze di organico non può essere negata l’aspettativa per motivi di studio all’agente di Polizia Penitenziaria.

Non basta addurre generiche esigenze di organico per negare all’agente della Polizia Penitenziaria l’aspettativa retribuita al fine di seguire un corso di Dottorato.

Continua a leggere Senza congrua motivazione circa le carenze di organico non può essere negata l’aspettativa per motivi di studio all’agente di Polizia Penitenziaria.

Occorre l’esatta individuazione del tifoso per emettere un DASPO.

La Questura non può emanare un DASPO se non è in grado di individuare con certezza il tifoso che aveva acceso due fumogeni allo stadio.

Continua a leggere Occorre l’esatta individuazione del tifoso per emettere un DASPO.

Patente: la revisione non può essere disposta a seguito di un solo incidente.

L’aver provocato un singolo sinistro stradale non è motivazione sufficiente a legittimare il provvedimento di revisione della licenza di guida ai sensi dell’art. 128 Codice della Strada.

Continua a leggere Patente: la revisione non può essere disposta a seguito di un solo incidente.

Il militare ha diritto al porto d’armi non da guerra anche quando è in abiti civili.

L’Ufficiale in servizio permanente presso Forze Armate può ottenere il porto d’armi di pistola o rivoltella anche quando veste abiti civili.

Continua a leggere Il militare ha diritto al porto d’armi non da guerra anche quando è in abiti civili.

Porto d’armi: illegittimo il diniego per condanna per peculato e concussione.

Non è legittimo il diniego di porto d’armi per un patteggiamento per peculato e concussione a carico del richiedente.

Continua a leggere Porto d’armi: illegittimo il diniego per condanna per peculato e concussione.

DASPO illegittimo se manca certezza sulla partecipazione all’azione violenta di gruppo.

Il mancato sicuro riconoscimento del destinatario del provvedimento rende illegittimo il DASPO.

Continua a leggere DASPO illegittimo se manca certezza sulla partecipazione all’azione violenta di gruppo.