Permesso di soggiorno: non può essere revocato per una condanna per impiego di lavoratori stranieri privi di titolo di soggiorno.

Il reato di cui all’art. 22, comma 12 TUI, fattispecie delittuosa che punisce il datore di lavoro che occupa alle proprie dipendenze lavoratori stranieri privi del permesso di soggiorno, non è reato ostativo al rilascio del permesso di soggiorno.

Continua a leggere Permesso di soggiorno: non può essere revocato per una condanna per impiego di lavoratori stranieri privi di titolo di soggiorno.