Appalti: l’omessa dichiarazione di una precedente esclusione da una gara non è illecito professionale che comporta esclusione.

Il non aver dichiarato una precedente esclusione da una gara non implica automatica esclusione dell’operatore economico se la Stazione Appaltante non motiva su come questo incida sull’affidabilità del concorrente.

Continua a leggere Appalti: l’omessa dichiarazione di una precedente esclusione da una gara non è illecito professionale che comporta esclusione.

Porto d’armi: se intervenuta la riabilitazione, viene meno l’automatico diniego per i reati ostativi ex art. 43 del TULPS.

Anche se per reati ostativi ai sensi dell’art. 43 del TULPS, la condanna penale per cui è stata dichiarata la riabilitazione non è automatica causa di diniego del porto d’armi.

Continua a leggere Porto d’armi: se intervenuta la riabilitazione, viene meno l’automatico diniego per i reati ostativi ex art. 43 del TULPS.

DASPO: occorre una identificazione certa dei soggetti che hanno preso parte agli episodi violenti.

I soggetti destinatari di DASPO non possono essere individuati unicamente in via deduttiva, occorrendo maggiore certezza in ordine all’identificazione dei soggetti colpevoli degli episodi di violenza.

Continua a leggere DASPO: occorre una identificazione certa dei soggetti che hanno preso parte agli episodi violenti.

Edilizia: il parere negativo sull’impatto paesaggistico di un impianto fotovoltaico deve essere adeguatamente motivato.

Non è sufficiente indicare semplicemente che un’opera edilizia sia visibile dalla strada per legittimare un diniego di autorizzazione paesaggistica.

Continua a leggere Edilizia: il parere negativo sull’impatto paesaggistico di un impianto fotovoltaico deve essere adeguatamente motivato.

Ammissione a Medicina: illegittimo voto minimo per accesso di cittadini extracomunitari.

È illegittimo la previsione di un punteggio minimo da conseguire nel test di ammissione alla facoltà di Medicina e Chirurgia senza un’adeguata istruttoria che motivi sull’individuazione di tale soglia.

Continua a leggere Ammissione a Medicina: illegittimo voto minimo per accesso di cittadini extracomunitari.

Porto d’armi: illegittimo il diniego per un episodio di cattiva custodia dell’arma che portò al suicidio del figlio del richiedente.

Il suicidio del figlio del richiedente il rinnovo del porto d’armi non è un episodio che legittima il diniego da parte della Questura.

Continua a leggere Porto d’armi: illegittimo il diniego per un episodio di cattiva custodia dell’arma che portò al suicidio del figlio del richiedente.

Porto d’armi: illegittima il diniego di rinnovo per una condanna per guida in stato di ebbrezza.

Non può essere negato il rinnovo del porto d’armi per una condanna per guida in stato di ebbrezza a carico del richiedente.

Continua a leggere Porto d’armi: illegittima il diniego di rinnovo per una condanna per guida in stato di ebbrezza.