È invalido il diniego di condono non preceduto dal preavviso di rigetto.

Il rigetto dell’istanza di condono di un immobile deve essere preceduto dalla comunicazione di motivi ostativi ai sensi dell’art. 10 bis della L. 241/1990.

Continua a leggere È invalido il diniego di condono non preceduto dal preavviso di rigetto.

Non è applicabile l’accesso civico generalizzato alla materia degli appalti.

Per prendere visione dei documenti di una gara d’appalto, si deve ricorrere alla disciplina sul diritto di accesso ai sensi degli art. 22 e ss. della L. 241/1990.

Continua a leggere Non è applicabile l’accesso civico generalizzato alla materia degli appalti.

È illegittimo il diniego di permesso di soggiorno emesso senza la comunicazione del preavviso di rigetto.

La Questura è tenuta a comunicare il preavviso di rigetto in sede di rilascio del permesso di soggiorno.

Continua a leggere È illegittimo il diniego di permesso di soggiorno emesso senza la comunicazione del preavviso di rigetto.

Ammissibile l’accesso agli atti di una pratica edilizia analoga.

È ammissibile l’istanza di accesso agli atti di una pratica edilizia simile alla propria, al fine di valutare l’orientamento e la parità di trattamento della P.A.

Continua a leggere Ammissibile l’accesso agli atti di una pratica edilizia analoga.

Edilizia: la sospensione della concessione edilizia in sanatoria è illegittima se senza termine.

L’ordinanza di sospensione della concessione edilizia in sanatoria è illegittima se non prevede un termine di durata.

Continua a leggere Edilizia: la sospensione della concessione edilizia in sanatoria è illegittima se senza termine.

Illegittima l’ordinanza che limita l’orario di apertura di un locale senza la comunicazione di avvio del procedimento e per più di 30 giorni.

L’ordinanza limitativa dell’orario di apertura di un locale deve essere emessa a seguito della comunicazione di avvio del procedimento e comunque non può avere una durata superiore a 30 giorni.

Continua a leggere Illegittima l’ordinanza che limita l’orario di apertura di un locale senza la comunicazione di avvio del procedimento e per più di 30 giorni.

Procedimento amministrativo: la P.A. non può sospenderlo per un periodo superiore ai 18 mesi.

Il procedimento amministrativo non può essere sospeso per un periodo superiore a 18 mesi.

Continua a leggere Procedimento amministrativo: la P.A. non può sospenderlo per un periodo superiore ai 18 mesi.