Appalti: illegittimo l’obbligo di sopralluogo per l’affidatario uscente.

La Stazione Appaltante non può inserire l’obbligo di sopralluogo anche per l’affidatario uscente.

Continua a leggere Appalti: illegittimo l’obbligo di sopralluogo per l’affidatario uscente.

Illegittima la clausola che attribuisce punteggio aggiuntivo all’operatore economico che ha una sede operativa vicina alla Stazione Appaltante.

Il bando non può prevedere un bonus di punti per l’operatore economico che possiede una sede operativa che si trova a breve distanza dalla Stazione Appaltante.

Continua a leggere Illegittima la clausola che attribuisce punteggio aggiuntivo all’operatore economico che ha una sede operativa vicina alla Stazione Appaltante.

Appalti: l’omessa dichiarazione di una precedente esclusione da una gara non è illecito professionale che comporta esclusione.

Il non aver dichiarato una precedente esclusione da una gara non implica automatica esclusione dell’operatore economico se la Stazione Appaltante non motiva su come questo incida sull’affidabilità del concorrente.

Continua a leggere Appalti: l’omessa dichiarazione di una precedente esclusione da una gara non è illecito professionale che comporta esclusione.

Appalti: il ritardo nel pagamento di canoni concessori in altro contratto non è grave illecito professionale che comporta esclusione dalla gara.

Il semplice ritardo nei pagamenti di alcuni canoni di concessione che non ha portato alla risoluzione del contratto non integra gli estremi dell’illecito professionale escludente dalla gara ai sensi dell’art. 80, co. 5, lett. c, del Codice dei Contratti Pubblici.

Continua a leggere Appalti: il ritardo nel pagamento di canoni concessori in altro contratto non è grave illecito professionale che comporta esclusione dalla gara.

Non è applicabile l’accesso civico generalizzato alla materia degli appalti.

Per prendere visione dei documenti di una gara d’appalto, si deve ricorrere alla disciplina sul diritto di accesso ai sensi degli art. 22 e ss. della L. 241/1990.

Continua a leggere Non è applicabile l’accesso civico generalizzato alla materia degli appalti.

Appalti: non è necessario precisare i singoli punteggi attribuiti da ciascun commissario.

La commisione di gara può esprimere la valutazione globale dell’offerta tecnica della concorrente, senza alcun obbligo di specificazione dei singoli punteggi attribuiti dai commissari.

Continua a leggere Appalti: non è necessario precisare i singoli punteggi attribuiti da ciascun commissario.

Appalti: la cauzione provvisoria deve avere data anteriore alla scadenza di presentazione delle offerte.

Il soccorso istruttorio è inapplicabile se la cauzione provvisoria è stipulata dopo la scadenza del termine di presentazione delle offerte e prodotta in sede di soccorso istruttorio.

Continua a leggere Appalti: la cauzione provvisoria deve avere data anteriore alla scadenza di presentazione delle offerte.