Appalti: la carenza dei requisiti di partecipazione legittimano l’esclusione dalla gara sino all’aggiudicazione definitiva.

La mancanza dei requisiti ai sensi dell’art. 80 del D. Lgs. 50/2016 legittimano l’esclusione dalla gara sino all’aggiudicazione definitiva. Successivamente, operano le normali regole di autotutela ai sensi della L. 241/1990.

Continua a leggere Appalti: la carenza dei requisiti di partecipazione legittimano l’esclusione dalla gara sino all’aggiudicazione definitiva.

Appalti: Durc irregolare dopo l’aggiudicazione non può comportare la revoca dell’affidamento.

Le cause di esclusione di cui all’art. 80 del Codice dei Contratti Pubblici sono applicabili sino all’aggiudicazione definitiva, residuando successivamente solo gli ordinari rimedi di autotutela in capo alla Stazione Appaltante.

Continua a leggere Appalti: Durc irregolare dopo l’aggiudicazione non può comportare la revoca dell’affidamento.