Edilizia: il parere negativo sull’impatto paesaggistico di un impianto fotovoltaico deve essere adeguatamente motivato.

Non è sufficiente indicare semplicemente che un’opera edilizia sia visibile dalla strada per legittimare un diniego di autorizzazione paesaggistica.

Continua a leggere Edilizia: il parere negativo sull’impatto paesaggistico di un impianto fotovoltaico deve essere adeguatamente motivato.

Il divieto di transito per mezzi pesanti deve basarsi su studi preliminari che chiariscano le ragioni del provvedimento.

Il Comune deve basare il provvedimento di divieto di circolazione per veicoli pesanti su studi e approfondimenti di cui occorre dare atto nella motivazione.

Continua a leggere Il divieto di transito per mezzi pesanti deve basarsi su studi preliminari che chiariscano le ragioni del provvedimento.

Enti pubblici: l’atto in autotutela è di competenza dello stesso soggetto che ha emanato il provvedimento che si revoca.

È competente a emanare l’atto di revoca di una concessione lo stesso dirigente che l’aveva adottata.

Continua a leggere Enti pubblici: l’atto in autotutela è di competenza dello stesso soggetto che ha emanato il provvedimento che si revoca.

In pendenza di richiesta di condono, il Comune non può acquisire l’immobile abusivo.

Il Comune deve prioritariamente decidere sull’istanza di condono prima di proseguire qualunque procedimento sanzionatorio.

Continua a leggere In pendenza di richiesta di condono, il Comune non può acquisire l’immobile abusivo.

I consiglieri comunali hanno diritto ad avere le password del protocollo informatico del Comune.

I consiglieri comunali devono poter accedere a tutte le informazioni detenute dal Comune, compresi i protoccolli informatici.

Continua a leggere I consiglieri comunali hanno diritto ad avere le password del protocollo informatico del Comune.

Appalti: nelle procedure negoziate non si può escludere il precedente affidatario per il principio di rotazione una volta che è stato invitato.

Il principio di rotazione deve essere osservato e valutato in sede di invito alla gara, non potendosi escludere il precedente affidatario nelle successive fasi di gara.

Continua a leggere Appalti: nelle procedure negoziate non si può escludere il precedente affidatario per il principio di rotazione una volta che è stato invitato.

L’ordinanza contingibile ed urgente di limitazione di orari di un pubblico esercizio deve essere a termine.

È illegittima l’ordinanza contingibile ed urgente che prevede limitazioni agli orari d’apertura di un locale commerciale senza uno specifico termine.

Continua a leggere L’ordinanza contingibile ed urgente di limitazione di orari di un pubblico esercizio deve essere a termine.