Passo carrabile: occorre sia l’autorizzazione che il permesso di costruire.

Se comporta la modifica dei luoghi, il passo carraio necessità anche del permesso di costruire.

Continua a leggere Passo carrabile: occorre sia l’autorizzazione che il permesso di costruire.

Patente: un lieve incidente di dinamica incerta non legittima il provvedimento di revisione.

La Motorizzazione non puà disporre la revisione della patente sulla base di un singolo incidente di lieve entità con una dinamica non perfettamente accertata e senza aver tenuto conto delle osservazioni del conducente.

Continua a leggere Patente: un lieve incidente di dinamica incerta non legittima il provvedimento di revisione.

Se la Motorizzazione non comunica la decurtazione dei punti la revisione della patente è illegittima.

Ad ogni decurtazione di punti, il Ministero dei Trasporti è tenuto a spedire apposita comunicazione al titolare della licenza di guida.

Continua a leggere Se la Motorizzazione non comunica la decurtazione dei punti la revisione della patente è illegittima.

Patente: la revisione non può essere disposta a seguito di un solo incidente.

L’aver provocato un singolo sinistro stradale non è motivazione sufficiente a legittimare il provvedimento di revisione della licenza di guida ai sensi dell’art. 128 Codice della Strada.

Continua a leggere Patente: la revisione non può essere disposta a seguito di un solo incidente.

Il destinatario di misure di prevenzione può ottenere una nuova patente senza necessità di riabilitazione.

Il soggetto destinatario di misure di prevenzione può ottenere una nuova patente decorsi tre anni dalla data di cessazione della misura, senza che vi sia bisogno di alcuna riabilitazione.

Continua a leggere Il destinatario di misure di prevenzione può ottenere una nuova patente senza necessità di riabilitazione.

Porto d’armi: illegittimo il diniego per omicidio colposo alla guida.

Il diniego del porto d’armi per una condanna per omicidio colposo a seguito di incidente d’auto è illegittimo se non congruamente motivato.

Continua a leggere Porto d’armi: illegittimo il diniego per omicidio colposo alla guida.

L’automatica revoca della patente conseguente a condanne per reati di spaccio non è legittima.

È illegittima la revoca della patente di guida a seguito di una condanna per i reati di cui agli artt. 73 e 74 del D.P.R. 309/1990 (T.U. Stupefacenti).

Continua a leggere L’automatica revoca della patente conseguente a condanne per reati di spaccio non è legittima.

Il Comune non può vietare l’uso delle corsie preferenziali ai NCC.

La Polizia Municipale non può inibire l’uso delle corsie preferenziali ai NCC.

Continua a leggere Il Comune non può vietare l’uso delle corsie preferenziali ai NCC.

Guida in stato di ebbrezza non legittima il divieto di detenzione di armi.

Non è sufficiente l’esser stati fermati alla guida della propria auto sotto l’effetto di sostanze alcoliche per legittimare un provvedimento di divieto di detenzione di armi.

Continua a leggere Guida in stato di ebbrezza non legittima il divieto di detenzione di armi.

Revoca patente decorre dal momento dell’accertamento del fatto e non dalla condanna penale.

La durata della revoca della patente disposta a seguito di processo penale comincia a decorrere dal momento dell’accertamento del fatto e non dalla data della condanna.

Continua a leggere Revoca patente decorre dal momento dell’accertamento del fatto e non dalla condanna penale.